Archivio

MONTI TIMOGNO E BENFIT

MONTI TIMOGNO E BENFIT

Si parcheggia in prossimità degli impianti di risalita degli Spiazzi di Gromo. Si prende il sentiero che si inoltra nel bosco e che porta alla baita Pagherolo (m.1437) e successivamente al rifugio vodala (m.1620).Dal rifugio risalire in direzione Est fino alla sella di Vaccarizza (m.1687) e con un po’ di fatica si rimonta il pendio(…)

Monte Sasna

Monte Sasna

Dal parcheggio alto di Lizzola seguire la strada di fondovalle che costeggia il torrente Bondione. Al bivio seguire indicazioni per Miniera dei Lupi, Monte Sasna. Per lunghe diagonali si arriva al Passo della Manina (m.1796). Proseguire sulla dorsale con direzione ENE. Superare con attenzione un paio di profonde spaccature nel terreno e proseguire per prati(…)

Monte Due mani

Monte Due mani

Dal parcheggio prendere la strada sterrata che sale lasciandola ad un bivio per il sentiero 578 che prosegue passando al Rifugio del Grande Faggio 1250mt. arrivando al Passo del Palio 1362mt. Dal passo prendere il sentiero DOL che inizialmente passa una carbonaia portandosi poi alla sorgente Forbesette. Successivamente proseguendo sempre con diversi su e giù(…)

Pizzo Tre Confini

Pizzo Tre Confini

Dal parcheggio degli impianti si sale per 500 m. su strada asfaltata quindi, superate le ultime case, si prende una carrareccia (segnavia 322) che porta alle Piane di Lizzola e, in falso piano, lasciando il torrente Bondione a SX, si oltrepassano un paio di baite per poi rimontare un breve salto attrezzato con catena. Si(…)

Monte Cancervo

Monte Cancervo

Si parcheggia a Ponte del Becco e imbocchiamo il sentiero per Cantiglio e Monte Cancervo. Saliamo ripidamente fino a incrociare un ampio sentiero che corre su un ponte ad arcate. In breve arriviamo ad un rudere che lasciamo alla nostra sinistra e usciamo dal bosco di abeti. Saliamo fino a sbucare sulla mulattiera per il(…)

Scialpinismo Piz Arpiglia

Scialpinismo Piz Arpiglia

Da Resgia, frazione di Zuoz sulla dx dell’Inn, salire attraversando il ponticello sull’Ova d’Arpiglia in direzione ESE verso il Plaun d’Arpschellas, che si può raggiungere anche seguendo le pendenze più dolci della stradina. Quando il bosco si dirada salire il pendio in direzione SE fino a raggiungere il crinale tra la Val Arpiglia e la(…)

Scialpinismo Monte Ormelune

Scialpinismo Monte Ormelune

Dai tornanti sopra Useleres iniziare a salire sulla strada sterrata in direzione SW. Dopo ca 20 min., oltrepassate le baite di Grand Alp, spostarsi progressivamente a sinistra, attraversare il torrente su di un ponticello (normalmente ci sono solo le traversine) continuare sul lato sinistro, e calzati gli sci, salire verso S su pendii sempre più(…)

Monte Magnodeno

Monte Magnodeno

A Erve attraversiamo il torrente Galavesa su un piccolo ponticello di cemento. Entriamo così nella Valle del Galavesa che risaliamo su ripida stradina cementata, arriviamo nei pressi del Ristoro I Due Camosci,mantenendo la destra proseguiamo fino ad incontrare una palina con l’ indicazione:Pra’ dei Ratt.Il sentiero sale deciso fino ad un pianoro.Si prosegue con saliscendi(…)

RIFUGIO GUGIATTI

RIFUGIO GUGIATTI

Si prosegue in auto su strada asfaltata “per i Maggenghi” sino a Carnale (m.1256) dove si posteggia alla fine della strada asfaltata, si prende la strada sterrata e cementata (chiusa al traffico) e si arriva all’ultimo gruppo di baite, si intercetta una pista tagliafuoco e si prende una deviazione a SX risalendo il sentiero ripido(…)

MONTE CHIERICO

MONTE CHIERICO

Lasciata l’auto ci si incammina su strada parzialmente cementata, si supera la località Pagliari e proseguendo si perviene alla cascata del torrente che scende dalla Val Sambuzza. Arrivati alla Baita Birone (m. 1475) presso una fontanella un cartello indica per la Val Sambuzza (n.209) e Val Carisole – Foppolo. Si segue il sentiero a Sinistra(…)