MONT FLASSIN

Dal parcheggio di Flassin (pista sci di fondo o parco giochi) si risale l’evidente vallone, seguendo una strada forestale ben battuta, che si inoltra nel bosco. Si raggiunge l’Alpe Flassin. Proseguire sempre lungo la strada, con la possibilità di tagliarla in qualche punto. L’itinerario è abbastanza evidente: si segue sempre l’andamento del vallone (Combe Flassin), e cisi tiene più o meno sempre a fianco della strada. A circa q. 2200 mt. Si piega gradualmente a DX (W) e si perviene alla ben visibile malga Flassin sup. (mt. 2258). Risalire quindi gli ampi e bei pendii in direzione W, puntando al colletto tra la Testa Cordella e il Mont Flassin. Dal colle piegare a SX e seguire brevemente la cresta N. Lasciare gli sci e raggiungere dapprima l’anticima senza particolari difficoltà; poi, con leggera discesa e risalita, la vetta, superando alcune facili roccette (utili piccozza e ramponi). Discesa per lo stesso itinerario.

Scarica la locandina