VIA VALERIANA DA MARONE A PILZONE

Si lascia un’auto a Pilzone ( servirà per recuperare le altre auto) e si prosegue per Marone. Da Marone (m.204) si sale lungo la via Guerini fino al ponte che a dx supera il torrente Opolo e poi via Garibaldi che si percorre per intero. Si imbocca via S.Pietro fino al Santuario (m.329) e, per ripida discesa si raggiunge la strada asfaltata Marone-Pregassoche si segue fino a Vesto (m.255) e quindi verso Massenzano (m.261) e Valsese (m.363). Dopo Dosso strada selciata con gradini in discesa verso Distone fino alla chiesa di S.Antonio. Da qui in salita si raggiunge la piazzetta di Marasino (m.258). Si prosegue in direzione del Santuario della Madonna della Neve di Gandizzano (m.329). Proseguendo accanto alla chiesa di S.Giacomo si raggiunge Maspiano (m.324) e, per mulattiera, fino a Tassano dove troviamo la chiesa dei Santi Faustino e Giovita. Attraverso il borgo si raggiunge in discesa Pilzone (m.202).

Scarica la locandina